Chiarimento abilità Presa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chiarimento abilità Presa

Messaggio  deryn47 il Mer 08 Ott 2014, 09:23

Ciao a tutti!
Vorrei risolvere alcuni dubbi rimasi circa l'abilità "Presa".
Faccio un esempio, per introdurre le domande, così abbiamo gli attori e riesco a farmi capire subito.
Siamo all'interno di un round di combattimento.
Abbiamo Tizio (Destrezza 12) e Caio (Destrezza 10)
Quindi prima viene in ordine: Tizio e subito dopo Caio.

-1)Poniamo che Tizio voglia afferrare con "Presa" Caio, e che ci riesca perchè il tiro su tale abilità è un successo. Se Caio prova ad evitare la Presa, tassativamente dice il manuale con un attacco o una presa, Caio ha già compiuto l'azione nel suo turno all'interno di questo primo round di combattimento per evitare di farsi prendere?

2) Poniamo adesso che Tizio attacchi, e sprechi dunque l'azione nel suo turno, se Caio, nel suo turno, provasse ad effettuare una Presa su Tizio, Tizio avendo già effettuato la tua azione nel suo turno non potrebbe più difendersi dalla Presa, giusto?

3a) Nel manuale c'è scritto che: "In entrambi i tipi di Presa che infliggono danni fisici la vittima può liberarsi solo soltanto grazie a un confronto riuscito sulla tabella della resistenza fra la propria FOR e quella dell'attaccante." Se Tizio afferra Caio nel primo round (e ora ci troviamo nel secondo round dopo la sua presa) Caio che tenta di liberarsi dalla presa (per forza dopo che Tizio ha provato a fargli male) con FOR vs FOR, spreca la sua azione nel per effettuare questo tentativo? (Mi chiedo tipo se una volta liberato possa fare altro)

3b) Mi riferisco sempre alla regola del manuale scritta nella domanda 3a. Le azioni che si possono compiere (immobilizzare, buttare a terra, mettere KO, disarmare, strangolare, infliggere danni fisici) in caso di una Presa, avvenuta con successo nel primo turno, nei turni successivi penso che si eseguano sempre in base alla destrezza. Ma se è così c'è un problema! Perchè se Caio ha afferrato Tizio (e ricordando che Tizio ha la destrezza maggiore di Caio) allora è come se Caio avesse la Destrezza più alta di Tizio (ma così non è): Questo perchè se Tizio si vuole liberare dalla presa di Caio deve aspettare che lui dichiari una delle azioni tese a fargli del male fisico. Ciò non mi sembra molto corretto. Ho capito male?

3c) Mi riferisco sempre alla regola del manuale scritta nella domanda 3a. si può tentare dunque di liberarsi davvero solo se chi mi ha preso mi fa del male?

Grazie mille della cortese attenzione e spero che qualcuno possa chiarire i miei dubbi su questa particolare abilità, molto complessa, ma poco descritta.
avatar
deryn47
Vagabondo

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 02.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  deryn47 il Lun 13 Ott 2014, 15:14

Ragazzi scusate nessuno mi può aiutare? Mi farebbe molto piacere risolvere questo dubbio. triste
avatar
deryn47
Vagabondo

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 02.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  Kordian il Ven 17 Ott 2014, 09:56

Ciao deryn47, provo a risponderti io e vediamo se arriviamo ad una conclusione accettabile look

deryn47 ha scritto:
-1)Poniamo che Tizio voglia afferrare con "Presa" Caio, e che ci riesca perchè il tiro su tale abilità è un successo. Se Caio prova ad evitare la Presa, tassativamente dice il manuale con un attacco o una presa, Caio ha già compiuto l'azione nel suo turno all'interno di questo primo round di combattimento per evitare di farsi prendere?

Evitare la presa deve essere considerato come una parata. A proposito ricordo che durante un round può essere tentata una sola parata e il giocatore deve dichiarare a quale avversario riserverà la sua parata (nel caso di più nemici). Ciò dovrebbe risolvere questo primo arcano con un no. Se Caio ha riservato la parata del round su Tizio (il che è plausibile e, probabilmente omettibile visto che sono uno contro uno), quando quest'ultimo proverà ad afferrarlo, il primo proverà a parare. Poi Caio potrà fare la sua azione.

deryn47 ha scritto:
2) Poniamo adesso che Tizio attacchi, e sprechi dunque l'azione nel suo turno, se Caio, nel suo turno, provasse ad effettuare una Presa su Tizio, Tizio avendo già effettuato la tua azione nel suo turno non potrebbe più difendersi dalla Presa, giusto?

Stesso discorso di prima. Se Tizio ha comunque dichiarato "parata" su Caio, quando quest'ultimo proverà la sua presa, il primo potrà provare a difendersi.

deryn47 ha scritto:
3a) Nel manuale c'è scritto che: "In entrambi i tipi di Presa che infliggono danni fisici la vittima può liberarsi solo soltanto grazie a un confronto riuscito sulla tabella della resistenza fra la propria FOR e quella dell'attaccante." Se Tizio afferra Caio nel primo round (e ora ci troviamo nel secondo round dopo la sua presa) Caio che tenta di liberarsi dalla presa (per forza dopo che Tizio ha provato a fargli male) con FOR vs FOR, spreca la sua azione nel per effettuare questo tentativo? (Mi chiedo tipo se una volta liberato possa fare altro)

In questo caso il manuale non è perfettamente esaustivo (o quantomeno non chiarissimo). La risposta alla tua domanda è, a buonsenso, si. Caio che tenta di liberarsi consuma la sua azione, che ci riesca oppure no.

deryn47 ha scritto:
3b) Mi riferisco sempre alla regola del manuale scritta nella domanda 3a. Le azioni che si possono compiere (immobilizzare, buttare a terra, mettere KO, disarmare, strangolare, infliggere danni fisici) in caso di una Presa, avvenuta con successo nel primo turno, nei turni successivi penso che si eseguano sempre in base alla destrezza. Ma se è così c'è un problema! Perchè se Caio ha afferrato Tizio (e ricordando che Tizio ha la destrezza maggiore di Caio) allora è come se Caio avesse la Destrezza più alta di Tizio (ma così non è): Questo perchè se Tizio si vuole liberare dalla presa di Caio deve aspettare che lui dichiari una delle azioni tese a fargli del male fisico. Ciò non mi sembra molto corretto. Ho capito male?

Non sono sicuro di aver capito la domanda ma provo lo stesso a rispondere... magari se ne riparla. Tizio è prima di Caio perchè ha la destrezza più alta. Primo round: Tizio compie un'azione (una qualunque) e poi sta a Caio; Caio effettua una presa su Tizio e riesce nel tentativo. Secondo round: Tizio prova a liberarsi ma non ci riesce; Caio comincia a strangolare Tizio. Terzo round: Tizio riprova a liberarsi ma non ci riesce; Caio continua a strangolare Tizio... e così nei secoli...  Smile
L'ordine rimane sempre lo stesso sia che Caio abbia o meno cominciato a far male a Tizio e, sebbene il manuale sia fuorviante, non si devono aspettare le "prese danneggianti" per provare a liberarsi.

deryn47 ha scritto:
3c) Mi riferisco sempre alla regola del manuale scritta nella domanda 3a. si può tentare dunque di liberarsi davvero solo se chi mi ha preso mi fa del male?

Di conseguenza la risposta è no. Nei round successivi alla presa, chi l'ha subìta, può provare a liberarsi.

Scusa per il ritardo nell'intervento. Spero comunque di esserti stato utile. Riscrivi se c'è qualcosa che non ti torna o che non ti convince.
avatar
Kordian
Vagabondo

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.06.12
Età : 35
Località : Arezzo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  deryn47 il Ven 17 Ott 2014, 11:48

Non ho parole per descrivere la completezza e la chiarezza della tua risposta (per giunta come se non bastasse solamente il "botta e risposta" hai condito la tua spiegazione con tanto di esempi pratici, COMPLIMENTI!!!).
Chiedo scusa solo per essermi espresso male nella domanda 3b) ma hai centrato in pieno il mio dubbio, la domanda infatti era: "in caso di una presa riuscita nel primo turno, durante il turno successivo si agisce o no in base alla destrezza per tentare di liberarsi?" --> hai perfettamente ragione quando dici che il manuale è fuorviante perché da quanto c'è scritto in effetti sembra proprio che il tentativo di liberarsi sia consecutivo alla presa per fare danno.

Solo una domanda sottile permane in base a ciò che hai risposto, parlo della risposta che hai dato alla prima domanda.
Mi spiego: hai detto che evitare la presa dell'avversario equivale a utilizzare nel proprio turno all'interno del round una "parata".
Il problema è che nel manuale non c'è scritto nulla su attacco e parata ( oppure un'azione qualsiasi e parata ) nello stesso round di combattimento.
Su questo argomento al massimo c'è scritto nelle regole della parata esplicitamente che "Stocchi, fioretti e la maggior parte delle spade e delle sciabole possono attaccare e parare nello stesso round di combattimento".
Ciò mi fa pensare che le altri classi di arma corpo a corpo non permettono di "parare" ed attaccare nello stesso turno.
Dunque tu quando dici che Caio dopo aver parato "Caio potrà fare la sua azione" con azione non intendi un attacco bensì altre azioni (come ad esempio correre verso una scala, buttare giù una libreria, prendere un bastone a terra, ricaricare un'arma, etc..) giusto?

Sei stato di enorme e grandissimo aiuto! Grazie.
avatar
deryn47
Vagabondo

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 02.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  Kordian il Sab 18 Ott 2014, 00:42

Sono molto contento di esserti stato utile. Wink
Per completezza proverò a rispondere anche a questo tuo ultimo dubbio ma ti confesso che nel manuale effettivamente c'è, se possibile, ancora più confusione riguardo all'argomento e trovare la giusta interpretazione non è semplice. In verità, in maniera generale, dice che "la maggior parte delle armi da corpo a corpo possono effettuare un attacco e una parata nell'arco di un round di combattimento" poi fa un elenco di situazioni particolari e poi ancora precisa quello che dicevi tu sugli stocchi e i fioretti complicando l'interpretazione iniziale della regola... scratch scratch
Ti prometto che non ti farò aspettare molto ma vorrei approfondire un pò meglio il discorso prima di darti una risposta precisa (o perlomeno plausibile e coerente!) alla domanda.
avatar
Kordian
Vagabondo

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.06.12
Età : 35
Località : Arezzo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  deryn47 il Sab 18 Ott 2014, 13:50

Si Kordian hai ragione, mi era sfuggita la frase ".. la maggior parte delle armi da corpo a corpo ..."
L'interpretazione è confusa eccome allora perchè per primo io ho capito male! XD
Io infatti, a parte il collegamento con la domanda numero 1, avevo capito che in un round si poteva solamente parare o attaccare (a parte stocchi e fioretti ovviamente) e non fare tutte e due le cose insieme nello stesso round.
Comunque aspetto senza problemi la risposta a questo mio dubbio, sei veramente gentilissimo, apprezzo molto! ok
avatar
deryn47
Vagabondo

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 02.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  Kordian il Gio 23 Ott 2014, 10:50

deryn47 ha scritto:
Dunque tu quando dici che Caio dopo aver parato "Caio potrà fare la sua azione" con azione non intendi un attacco bensì altre azioni (come ad esempio correre verso una scala, buttare giù una libreria, prendere un bastone a terra, ricaricare un'arma, etc..) giusto?


Sono stato per giorni tra forum e pagine scritte in inglese per cercare di capire se in lingua originale l'argomento fosse più chiaro ma ho avuto una brutta sorpresa! Inglese o italiano c'è davvero grande ambiguità.
La conclusione però di quasi tutti i giocatori è stata quella di rispondere alla domanda in questione con un "quasi sempre no" e mi spiego: parare (o schivare) e attaccare nello stesso turno è possibile se l'arma che impugni lo permette. Non serve che l'arma in questione sia uno stocco o un fioretto, basta che, come questi, sia un'arma semplice da maneggiare, veloce nel colpire e che lasci una certa libertà di movimento: ad esempio coltelli, pugnali, alcuni tipi di bastoni o lance, alcuni tipi di randelli... e ovviamente tutti i colpi a mani nude. Se impugno invece un'arma "lenta" (uno spadone) o poco "agile" (un gatto a nove code), magari non convenzionale (una lampada da soggiorno) potrei solo effettuare un attacco oppure decidere di parare e comunque unire all'azione un movimento ad esempio.
Spero ancora di averti aiutato ma se ancora non sei convinto prova a vedere altre idee in un forum molto ben fatto http://www.yog-sothoth.com ok
avatar
Kordian
Vagabondo

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 24.06.12
Età : 35
Località : Arezzo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  deryn47 il Ven 24 Ott 2014, 09:14

Ciao Kordian!
Innanzitutto ti sono grato per aver indagato su questo terreno oscuro, non privo di dubbi e ambiguità, che è presente in questa parte del manuale,
Ti dirò Kordian, mi hai convinto pienamente, hai infatti usato per persuadermi la capacità più importante per un custode in questo gioco di ruolo (citata anche più volte nel manuale): la ragionevolezza/buon senso.
Infatti pensandoci meglio:
1) la frase ".. la maggior parte delle armi da corpo a corpo possono effettuare un attacco e una parata nell'arco di un round di combattimento..."
2) e la frase "Stocchi, fioretti e la maggior parte delle spade e delle sciabole possono attaccare e parare nello stesso round di combattimento".

Lette insieme possono (proprio come dici tu) suggerire e far capire che armi leggere, armi di minori dimensioni rispetto a stocchi e fioretti e pugni possono tranquillamente essere usate per parare e attaccare nello stesso round.
E questa cosa, proprio per non andare OT, si applica anche alla discussione fatta sopra con la presa (nel punto che non avevo compreso), così potrei tranquillamente attaccare con un coltello dopo essermi liberato dalla stretta del mio avversario.
Appunto per i motivi scritti da te e per quello che ho scritto sopra ripeto che sono molto convinto da ciò che dici, non cercherò oltre. bravo

Che dire Kordian? Mi hai aiutato davvero tantissimo, quindi grazie infinite da parte mia principalmente per la chiarezza che hai dimostrato e la pazienza di andare a cercare queste informazioni! hail
Una buona giornata! ok
avatar
deryn47
Vagabondo

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 02.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimento abilità Presa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum