L'origine di Cthulhu

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'origine di Cthulhu

Messaggio  Randolph Carter il Mer 20 Giu 2012, 15:43

Gli astronomi, subito dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, confermeranno che i 30 e 40 mila anni luce di spazio facilmente osservabili dalla Terra, con tutto il loro corredo di stelle e polveri cosmiche, erano solo un minuscolo angolo dell'Universo. Non esisteva una sola Via Lattea, come ritenuto in precedenza, ma centinaia di migliaia forse milioni di galassie, così incredibilmente distanti e dalla luminosità così debole che la loro natura di nebulose era stata da lungo tempo soltanto intuita, ma mai prima di allora compresa fino in fondo. La scoperta di questi universi-isola (o galassie, come vengono chiamate oggi) fu un vero fulmine a ciel sereno. Negli anni 20' dello scorso secolo, la percezione che l'Uomo aveva delle reali e sconfinate dimensioni dell'Universo aumentò di numerosi ordini di grandezza.

Lovecraft, che scriveva all'epoca di tali scoperte, sviluppò nel corso degli anni un apparato mistico/mitologico che ne teneva conto, così come fece proprie alcune delle implicazioni più sconvolgenti delle recenti teorie di Einstein e di Planck. Questi nuovi "universi", sembra aver pensato, erano davvero delle isole. La loro separazione e diversità riguardavano le stesse Leggi della Natura. Isolati da milioni di anni luce di spazio siderale, potevano essere sede di Regole della Vita sensibilmente diverse fra loro. Forse sconfinando addirittura in altre dimensioni. La magia dei Miti di Cthulhu è la vera forza di coesione di questo universo di universi. Essa, infatti, funzionava ovunque, modella e definisce la globalità del Reale; è l'espressione immutabile e definitiva delle Leggi della Natura; è la volontà degli Dei Esterni rivelata e resa tangibile; e la vera arbitra del Tempo, dello Spazio e della Materia. In confronto, le religioni e la scienza terrestri sono ben poca cosa. E' evidente che gli uomini comprendono molto meno di quanto posso permettersi di conoscere. E questa imperfezione conoscitiva sta in ciò in cui credono, oppure nel modo in cui sono giunti a crederlo? Forse esiste un difetto di fondo nelle nostre anime, o nelle nostre equazioni, che ci impedisce di giungere alla conoscenza assoluta ed alla rivelazione finale. I Miti scuotono alle fondamenta le certezze dell'Uomo.

So che potrebbe apparire una discussione molto sui generis, ma mi piace proporvela comunque.
Avete mai fantisticato, durante la lettura di un racconto di HPL, o durante la stesura di un'avventura, sull'origine dei Grandi Antichi, sul fondamento ultimo degli Dei Esterni ? Cos'è questa magia che permette di avere un contatto e di comunicare con loro? Da dove proviene e come vive questa razza aliena? Questo mistero, quasi ontologico, mi fa sorgere continuamente questo genere di domande.
Ecco un altro spunto di riflessione:
"Si dice che (Azathoth) sia una personificazione della forza nucleare debole, infatti la formula del De Vermiis Mysteriis per evocare Azathoth richiede una gran quantità di materiale fissile."
Ed ancora:
"Si ritiene che Cthulhu sia una personificazione del principio noto in fisica come "Morte termica" dell'universo"
A quanto pare c'è un relazione che lega l'orgine di queste creature mostruose con l'essenza stessa del cosmo. Oppure no? Qual'è la vostra idea?

Cthulhu

_________________
Si ritiene che Cthulhu sia una personificazione del principio noto in fisica come "Morte termica" dell'universo...
avatar
Randolph Carter
Admin
Admin

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 22.05.12
Età : 34
Località : Arezzo

Vedi il profilo dell'utente http://cthulhuitalia.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'origine di Cthulhu

Messaggio  ShuddeM'ell il Mer 20 Giu 2012, 23:32

Parli dell'ideazione da parte dell'autore?
O delle allusioni alla scienza durante l'invenzione letteraria?

Sinceramente il nesso logico Cthulhu-"Morte termica" lo vedo un po' blando, mentre in altri racconti è chiarissimo il nesso delle scoperte scientifiche con la fiction dell'autore di Providence; ad esempio Colui che sussurra nelle tenebre è scritto negli anni in cui viene per la prima volta osservato e scoperto il pianeta Plutone, cosa resa esplicita anche nel racconto.




_________________
avatar
ShuddeM'ell
Occultista

Messaggi : 698
Data d'iscrizione : 27.05.12
Età : 31
Località : 47°9′S 126°43′W

Vedi il profilo dell'utente http://mikelangston.bandcamp.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'origine di Cthulhu

Messaggio  Jason Scarr il Lun 02 Lug 2012, 16:08

Una discussione su un personaggio\creatura inventata di sana pianta per ammissione del suo stesso creatore non può che essere … "sui generis"

La discussione si può comunque muovere in diverse direzioni

Dopo la famigerata caccia al tesoro di cui ho parlato nella sezione "Cose Misteriose", mi ero posto anche io il problema delle origini di Cthulhu e di tutti i Grandi Antichi in quanto sentivo di necessitare più informazioni di quelle che HPL stesso dava.
Se HPL era il padre di tutta la progenie… chi era la "madre" ?
HPL si sarà pure ispirato a qualcosa, poi ci avrà sicuramente messo del suo… ma sarà pure partito da delle basi.
HPL era molto colto, non coltissimo, non informatissimo, ma aveva delle ben solide basi culturali.
Si definiva un pagano dentro e questo perchè sin da piccolo era appassionato della mitologia greca.
Insomma, deducendo che per ricreare i suoi miti si sia ispirato, più o meno direttamente, a dei miti reali … io penso che la "madre" di tutta la sua cosmogonia sia proprio da ricercarsi nelle antiche mitologie.
Quando avevo cominciato le mie ricerche avevo seguito proprio questa pista interessandomi a tutte le divinità più antiche possibili alla ricerca di analogie e corrispondenze.
Vi dirò… qualcosa avevo trovato… ma son passati tanti anni e non ricordo più una beata fava.
Però la ricerca aveva fatto saltare fuori cose molto interessanti ! io ero andato quasi direttamente a spulciare tra le cosmogonie più antiche e più documentate: Sumeri, Assiri, Babilonesi, Accadi …insomma, roba che ha origine 6000 anni fa… e delle similitudini le avevo trovate.
Altra cosa interessante era che quelli erano gli albori dell'astrologia (poi sfociata nell'astronomia come l'alchimia sfociò nella chimica … ma che ve lo dico a fare …) e c'erano correlazioni tra divinità e stelle...
avatar
Jason Scarr
Ficcanaso

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 24.06.12
Età : 47
Località : Besana Brianza

Vedi il profilo dell'utente http://www.virturbia.com/marcocorrieri.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'origine di Cthulhu

Messaggio  ShuddeM'ell il Lun 02 Lug 2012, 23:28

Secondo me l'invenzione letteraria è bella perchè, oltre ad essere ispirata largamente a miti esistenti e appartenenti a un ventaglio ampissimo di culture diverse, Lovecraft ha rinforzato la cosa ideando addirittura dei Miti addizionali, anche essi invenzione letteraria.

Cosa sarebbe il ciclo di Cthulhu senza Necronomicon?

il fatto di citare un libro e parlarne in modo così realistico rende il tutto molto più vicino al lettore.
E' un accorgimento che mi ricorda un po' il Pirandelliano metateatro: se ci fate caso spesso nei racconti migliori il protagonista sta leggendo o è guidato da un libro (e il lettore si immedesima infatti!)

Un'altra cosa che secondo me è una buona leva è il fatto che le creature tipo Cthulhu, una volta terminato il racconto, lasciano addosso un senso positivo di svago dovuto all'allontanamento totale dal mondo reale che subisce il lettore.
Per gli eroi che hanno avuto a che fare con i Miti (e quindi con l'inevitabile follia) la bolletta della luce e la famiglia da mantenere non sono assolutamente il problema basilare. Cthulhu


PS: Sto ancora ragionando del successo di questo filone, se mi vengono in mente altre idee le butto giù.

_________________
avatar
ShuddeM'ell
Occultista

Messaggi : 698
Data d'iscrizione : 27.05.12
Età : 31
Località : 47°9′S 126°43′W

Vedi il profilo dell'utente http://mikelangston.bandcamp.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'origine di Cthulhu

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum